Canoa floating house

Chioggia [VE]
Fase di progetto: 2016-2017 

Il progetto nasce con l'idea di valorizzare la Laguna del Lusenzo a Chioggia, uno specchio d’acqua su cui si articola il tessuto urbano della città e che, attraverso la realizzazione del nuovo centro degli sport acquatici, può trovare una nuova centralità nella vita della comunità. Esso rappresenta inoltre, la conclusione materiale di un progetto di paesaggio, di scala territoriale, che prevede la riorganizzazione e fruizione dell’asta del fiume Adige: Adigo!. Il nuovo Centro degli Sport Acquatici, diventa così, un punto intermodale, una cerniera, che segna l’ingresso all’ambiente lagunare e cittadino dove l’acqua è protagonista. La forma della struttura è definita dalla riva e prova a legare il paesaggio lagunare al costruito, le esperienze acquatiche alle attività proposte dalla struttura. Inoltre, la componente galleggiante, liberata dalla staticità della terraferma, mette in risalto l'edificio come oggetto scultoreo e da maggiore risalto agli sport acquatici, fulcro delle attività proposte: dando la piena possibilità di coniugare sport e natura.