Don Bosco Church

Hwange [Zimbabwe]
Fase di progetto: 2015-2016

Il progetto in collaborazione con Architetti Senza Frontiere Veneto onlus, è parte di un masterplan che vede la progettazione di un nuovo Technical College nel terreno di proprietà della comunità salesiana a Hwange in Zimbabwe, e una cappella ad uso della comunità e dei fruitori del College. L’obiettivo è la versatilità per uno spazio che a tutti gli effetti si prefigge di divenire un luogo simbolo, usato come luogo di preghiera e per funzioni pubbliche partecipate. La forma a tronco di cono ci rimanda lo sguardo verso l'alto, verso un rapporto intimo e profondo con la nostra spiritualità. I materiali utilizzati sono quelli presenti in situ, mattoni artigianali prodotti da operai locali per la definizione dei muri di cinta e delle sedute, i disegni tribali decorano le pareti, mentre la struttura portante è in legno con una copertura in cannucciato di elephant grass. Il progetto vuole seguire il principio della sostenibilità, puntando sulla manodopera locale e tenendo conto della tipologia architettonica della storia e della tradizione del paese.